MOSTRA PERMANENTE DELLO SCULTORE CIRIL CESAR

Le opere dello scultore accademico (e designer) Ciril Cesar mostrano lo sviluppo della scultura dalla forma classica di contenuto semplice, non problematico, attraverso i corpi di ostaggi giganteschi, potenziati in forma e sentimento, fino a raggiungere forme espressive, disumanizzate delle vittime di guerra. Segue un’interruzione con la tematica di guerra e l’espressionismo per lasciare spazio alla tendenza verso composizioni futuristiche “uomo – macchina”. Lo scultore scopre un materiale nuovo, il vetro, e tramite la composizione costruttivista sviluppa un nuovo ciclo “architettonico” di sculture in vetro.
Call Now Button
Accessibility
Torna su