TRA IL ROMANICO E IL BAROCCO

La mostra presenta la Valle di Šalek sin dalle prime volte che questa è menzionata, dal XII secolo fino al XVII secolo, quando anche finì il periodo della società medievale. La collezione contiene gli oggetti più importanti di questi 500 anni. La mostra è divisa in tre parti: sezione religiosa, contadina e nobile; tutte e tre le parti cercano di riportare la suddivisione della società medievale.

Nella parte religiosa sono da menzionare l’altare di pietra del XVII secolo, portato dalla chiesa di Sv. Jošt a Paški Kozjak – oggi completamente ricostruito, tre statue del tardo gotico e affreschi murali dal castello Švarcenštajn. La parte contadina è presentata attraverso la ricostruzione “dell’affumicatoio di Kavčnik”, mentre la parte nobile contiene oggetti archeologici usati nella vita quotidiana. Nella parte centrale del museo si trova il modello della Valle di Šalek, dove si può vedere un sistema di chiese e castelli e la mappa ingrandita di Vischer, del 1670.

Call Now Button
Accessibility
Torna su